Assicurazione
R.C.
prodotti

 
 
 
 
 
 
 

Cos'è la polizza RC Prodotti?

 
La polizza RC Prodotti è una copertura assicurativa essenziale per molte aziende, per tutelarsi dalle richieste di danni provocate a persone e cose derivanti da difetti del prodotto.

Il produttore è infatti ritenuto responsabile sia dei danni causati da difetti nel prodotto originatesi in fase di progettazione o fabbricazione, sia manifestatisi durante l’uso del prodotto.
Il Codice del Consumo ,definisce un prodotto difettoso quando "non offre la sicurezza che ci si può legittimamente attendere da questo”.

Per questo, è fondamentale sottoscrivere una polizza di Responsabilità Civile Prodotti e allegare agli articoli informazioni e istruzioni d'uso pienamente comprensibili da qualunque utilizzatore, per prevenire possibili fraintendimenti che, per la direttiva 374/85, porterebbero già ad una responsabilità del produttore.
Stipulando un contratto assicurativo, il produttore trasferisce, del tutto o in parte, il rischio economico derivante dalla produzione, importazione o vendita di prodotti difettosi e garantisce al danneggiato il risarcimento che gli spetta.

 

Cosa copre?

 
L’assicurazione di Responsabilità Civile da prodotto difettoso obbliga la compagnia assicurativa a risarcire i danni cagionati involontariamente a soggetti terzi, cioè diversi dall'assicurato, tra i quali i clienti utilizzatori.
I danni risarciti dalla polizza RC prodotti sono:
  • Danni corporali a terzi
  • Danni materiali a cose distinte dal prodotto difettoso.
Queste polizze assicurative escludono solitamente i danni subiti dall'azienda causati da difetti dei propri prodotti, come la riparazione e la sostituzione della merce, ma è possibile sottoscrivere apposite estensioni per coprire anche i costi sostenuti per il ritiro dal mercato dei prodotti difettosi, per le spese di smontaggio e rimontaggio o per il ritiro dei prodotti complessi di cui era entrato a far parte il prodotto fabbricato.
Quando si genera il sinistro?
La polizza RC prodotti di norma è impostata secondo la formula del Claims Made", che fa partire il sinistro dalla data di denuncia del danno subito o della richiesta di risarcimento per il prodotto difettoso. L’assicurazione copre quindi tutti i danni denunciati durante il periodo di validità della polizza, possibilmente con retroattività illimitata.
Dove vale la copertura?
Prima di firmare il contratto di assicurazione è bene considerare il mercato in cui si opera: di solito la copertura RC prodotti vale anche fuori dai confini nazionali. E' necessario sottoscrivere specifica estensione per l’esportazione in USA, Messico e Canada. E’ in generale sempre necessario individuare la compagnia di assicurazioni giusta a cui rivolgervi, che può essere anche una compagnia estera radicata nel paese in oggetto.
 
 
 
 
 

Vuoi contattarci ?

 
Siamo a tua disposizione per qualunque informazione. Non esitare a metterti in contatto con noi.
 
Prenota un appuntamento